Il Miele Argiolas è un prodotto pregiato che punta a un mercato di nicchia. La sardità del brand è ben esplicita dal cognome di famiglia, non necessita quindi di un rafforzativo visivo, piuttosto è stata esaltata la qualità del miele, la morbidezza e il colore, creando un logotipo wordplay.

Miele Argiolas

Il Miele Argiolas è un prodotto pregiato che punta a un mercato di nicchia. La sardità del brand è ben esplicita dal cognome di famiglia, non necessita quindi di un rafforzativo visivo, piuttosto è stata esaltata la qualità del miele, la morbidezza e il colore, creando un logotipo wordplay.
La parola miele sembra formata da un filo di miele che si adagia sulla scritta esprimendo tutti i valori qualitativi.
Il modo con cui è scritto tra l’altro ricorda il volo di un ape, una danza delicata che si contrappone alla rigidità e al gusto più Decò del brand.
Nell’etichettatura è stata ripresa la linea minimal ma con uno stile un leggermente vintage.
Per i contenuti sono stati selezionati due font complementari, il Butles graziato dei titoli e il Montserrat dei paragrafi.
I colori appartengono a un mondo luxury, esaltando la brillantezza del miele e creando dei contrasti cromatici molto eleganti.

Per ogni qualità di miele è stato creato un disegno che rappresentasse il fiore in uno stile molto vicino alla tecnica dell’incisione sul metallo come la puntasecca, o l’acquaforte. Vengono, in questo modo, creati degli accostamenti che richiamano le grafiche della Belle Époque, a cavallo tra il tradizionale e la nuova ondata Liberty.

Il logo si presta molto bene anche nell’utilizzo decontestualizzato su una comunicazione più “pop”, lontana da un’interpretazione vintage.